Galaxy S22 o S22 Ultra: qual è la differenza nelle foto di tutti i giorni?

La serie Galaxy S22 ha tre dispositivi, due dei quali differiscono solo per dimensioni dello schermo e durata della batteria, mentre il terzo è abbastanza diverso. Parlando di set di fotocamere, il Galaxy S22 Ultra ha un kit più completo.

Ma il Galaxy S22 e il Galaxy S22+ sono molto indietro nella qualità fotografica quando pensiamo alle foto di tutti i giorni? Ho preso il modello base e l’S22 Ultra per fare qualche clic e ho confrontato esempi di diversi scenari e inquadrature fianco a fianco per scoprirlo.

Analizziamo qual è la differenza nelle foto di tutti i giorni scattate con Galaxy S22 e Galaxy S22 Ultra.

Come si è svolto il test

Come ho fatto nel confronto tra iPhone 13 Pro con Galaxy S22 Ultra e Motorola Edge 30 Pro, ho scattato tutte le foto di questo in modalità automatica. Ho sempre cercato di posizionare i telefoni più o meno nello stesso posto per avvicinare il più possibile luce e composizione.

L’idea era quella di puntare il telefono e scattare la foto, ma in alcuni casi potrebbe essere stato necessario toccare lo schermo per assicurarsi che la messa a fuoco fosse sull’oggetto giusto. Non ho sentito una grande differenza nell’autofocus dei due dispositivi, che era veloce e preciso nella maggior parte dei casi.

Nessuna modifica è stata apportata a nessuna foto dopo il clic. Tutte le immagini notturne sono state riprese con la modalità notturna attivata, per analizzare le possibili differenze nella ‘Nightography’ di Galaxy S22 e Galaxy S22 Ultra.

fotocamera principale

La differenza nel set fotografico inizia con quello principale, che ha sensori diversi. Ci sono 50 MP sul Galaxy S22 e 108 MP di risoluzione massima sull’S22 Ultra, ma entrambi utilizzano una tecnologia che unisce pixel più piccoli per fornirne uno più grande e, con ciò, ridurre il rumore.

I risultati sono praticamente identici quando si riprende la stessa scena nelle stesse condizioni di illuminazione. L’S22 Ultra, infatti, riesce a registrare dettagli un po’ più fini, con più texture.

Fotocamera principale Galaxy S22, a sinistra, e S22 Ultra, a destra (Immagine: Felipe Junqueira/Canaltech)

Per occhi inesperti, i risultati sono gli stessi. Sullo schermo del cellulare, inoltre, non è possibile notare molti cambiamenti nelle foto scattate con i due cellulari Samsung.

Ovvero, almeno per le foto con una buona illuminazione con la fotocamera principale, non importa se hai un Galaxy S22 o un S22 Ultra in mano: avrai come risultato finale un’ottima fotografia.

fotocamera ultra larga

Nella fotocamera con un campo visivo più ampio, la differenza sta nella messa a fuoco, automatica sul Galaxy S22 Ultra e fissa sull’S22. Cioè, hai qualche possibilità in più per comporre la cornice nel modello più avanzato, oltre a poter regolare il punto dell’immagine che avrà qualche risalto.

Questo porta alcune possibilità nell’S22 Ultra che sono assenti negli altri due modelli, come l’utilizzo di questo obiettivo anche per scatti macro. D’altra parte, l’ultrawide di S22 e S22 Plus ha una profondità di campo leggermente più ampia.

Fotocamera ultrawide Galaxy S22, a sinistra, e S22 Ultra, a destra (Immagine: Felipe Junqueira/Canaltech)

Cioè, è difficile scattare una foto in cui l’oggetto dell’immagine è sfocato o “sfocato”. Indipendentemente dalla distanza tra te e ciò che viene fotografato, la possibilità di rientrare nella lunghezza focale è piuttosto elevata. Lo stesso non vale per l’S22 Ultra.

Alla fine, ottieni risultati relativamente simili con entrambi i dispositivi. Ancora una volta, occhi inesperti guarderanno ogni immagine e diranno che sono la stessa cosa.

fotocamera con zoom

Dalle foto ravvicinate, è un po’ più facile capire che il Galaxy S22 Ultra è superiore. Dopotutto, non ha solo una fotocamera zoom, ma due. Uno di questi, con zoom ottico 3x, è lo stesso presente nell’S22, mentre l’altro, con zoom ottico 10x, è uno dei maggiori differenziali del dispositivo.

E se le telecamere sono le stesse, lo sono anche i risultati, giusto? Non esattamente. Ho notato una leggera variazione nella temperatura del colore tra il Galaxy S22 e l’S22 Ultra quando ho ingrandito lo stesso scenario. Il secondo risultato “più caldo” consegnato in alcuni casi.

Fotocamera zoom Galaxy S22, a sinistra, e S22 Ultra, a destra (Immagine: Felipe Junqueira/Canaltech)

Ma, nel complesso, sono foto molto simili, davvero. Questo se ci atteniamo allo zoom 3x, che utilizza lo stesso approccio ottico degli stessi sensori. Se ingrandisci un po’ di più, soprattutto da 10x (che, tra l’altro, è il limite dell’S22), l’S22 Ultra raggiunge già più qualità, la maggior parte delle volte.

Insomma, se volete scattare foto con uno zoom 10x, il modello più evoluto della linea sarà il migliore. Se è limitato a un massimo di 5x, penso che la differenza sarà minima, se presente.

foto notturne

Non ho visto molta differenza nella capacità “Nightography” di questi due dispositivi. L’algoritmo di Samsung riesce a ridurre bene il rumore e persino a schiarirlo leggermente, senza perdere nell’immagine la caratteristica di ambiente con poca luce.

In sintesi, le piccole differenze che ho notato in ciascuna fotocamera si ripetono qui. Il principale ha un po’ più di definizione sull’S22 Ultra e l’ultrawide ha un focus più difficile da perdere sull’S22. Ma per occhi inesperti, sono foto praticamente identiche.

Modalità notte Galaxy S22, a sinistra, e S22 Ultra, a destra (Immagine: Felipe Junqueira/Canaltech)

Forse la differenza più grande è nel selfie. Ho trovato i colori del Galaxy S22 un po’ meno naturali, anche con uno stile fotografico in condizioni di scarsa illuminazione. Sull’S22 Ultra, nonostante non abbia un’immagine molto buona, i colori sono più naturali. Assomiglia più alla scena che ho visto con i miei occhi.

Fotocamera frontale

Ricordi quella cosa della profondità di campo che ho menzionato in ultrawide? Ebbene, nei selfie c’è anche una notevole differenza in questo aspetto dal Galaxy S22 all’S22 Ultra.

In poche parole, mentre l’S22 ha una messa a fuoco più ampia, il modello più avanzato crea una sfocatura naturale degli oggetti un po’ più lontani. Questo fa sì che gli occhi si rivolgano rapidamente al viso fotografato, piuttosto che perdersi un po’ nello scenario.

Fotocamera frontale del Galaxy S22, a sinistra, e dell’S22 Ultra, a destra (Immagine: Felipe Junqueira/Canaltech)

E questo non è successo con l’uso della modalità ritratto, le foto sono state tutte scattate in modalità automatica su entrambi i dispositivi. È la profondità di campo, davvero, che fa risaltare il nostro viso in modo più naturale nei selfie dell’S22 Ultra.

Ma parlando della qualità in sé, ho trovato entrambi molto buoni. Il Galaxy S22 può anche essere classificato come uno dei migliori telefoni oggi per i selfie, come ho già menzionato l’S22 Ultra in altri testi qui su Canaltech.

Galaxy S22 o S22 Ultra: qual è la differenza nelle foto di tutti i giorni?

Non pensavo che le fotocamere dei due dispositivi differissero così tanto per qualità fotografica. Solo occhi più allenati, che si soffermano ad analizzare ogni immagine con maggiore attenzione, noteranno delle distinzioni. Sullo schermo del cellulare, nelle foto postate sui social, non importa l’una o l’altra.

Quello che devi tenere a mente se sei in dubbio tra un Galaxy S22 o S22 Plus e un S22 Ultra è che quest’ultimo ha un set più completo. E non parlo nemmeno di risoluzione 108 MP su quella principale, autofocus sull’ultrawide o selfie con 40 MP.

La suite fotografica Galaxy S22 non è molto indietro rispetto al modello più avanzato (Immagine: Ivo Meneghel Jr/Canaltech)

Sto parlando di macro e zoom ancora maggiore dell’ottica 3x. Il Galaxy S22 Ultra può scattare foto ravvicinate di oggetti e catturare dettagli incredibili e utilizza l’ultrawide per questo. Grazie alla lunghezza focale variabile che offre il suo obiettivo, che è assente dagli altri due modelli.

Inoltre, ha un sensore aggiuntivo, che approssima otticamente gli oggetti a 10x. Con questo, puoi goderti uno zoom ibrido fino a 100x sul modello Ultra. Negli altri due, il massimo è 10x, che viene eseguito digitalmente.

Anche così, se mi chiedete direttamente quale dei tre Galaxy S22 acquistare pensando solo alla fotocamera, dico che non importa. Per l’uso quotidiano, sono fondamentalmente la stessa cosa.

Ora, se vuoi una qualità superiore nei piccoli dettagli e maggiori possibilità di inquadratura e risorse, allora non avevi nemmeno bisogno di questo confronto. Il Galaxy S22 Ultra è la tua scelta.

Add Comment