UFC: Michel Pereira vince la lotta contro Santiago Ponzinibbio e sfida Nate Diaz e Jorge Masvidal | combattere

Nel duello Brasile-Argentina di UFC Holm-Vieira, il vincitore è stato Paraense Voador. I pesi welter Michel Pereira hanno sconfitto la “brava gente argentina” Santiago Ponzinibbio con decisione divisa (28-29, 30-27 e 29-28) in una lotta molto impegnativa. Alla fine, il brasiliano ha sfidato Nate Diaz e Jorge Masvidal.

Michel Pereira e Santiago Ponzinibbio dopo il duello Brasile-Argentina a UFC Holm-Vieira – Foto: Getty Images

La lotta è iniziata con Ponzinibbio che cammina verso Pereira, evitando di dargli spazio per colpire. Il brasiliano ha fatto il giro dell’ottagono, e ha sferrato un buon destro sull’argentino, che ha assorbito e mantenuto la postura offensiva. Pereira tira pugni con grande forza, ma senza la necessaria precisione per scuotere Ponzinibbio, che cerca di avvicinarsi alla recinzione ricevendo un colpo d’incontro. Pereira ha avuto il vantaggio nella disputa, infastidendo l’argentino nella lotta permanente.

Michel Pereira prende a pugni Santiago Ponzinibbio all’UFC Holm vs Vieira – Foto: Getty Images

Michel Pereira ha riavviato la lotta mettendo a segno due bei colpi su Santiago Ponzinibbio. L’argentino ha provato ad attaccare, ma non è riuscito a scrollarsi di dosso il brasiliano, che ha sferrato un bel calcio nella regione della cintura. Un ginocchio alto e una botta nell’incontro di Pereira hanno infastidito Ponzinibbio, che ha continuato ad andare avanti, ma senza infortunare il brasiliano. L’argentino ha risposto con due di fila, facendo ritirare il brasiliano. Pereira ha risposto con un colpo d’incontro e la lotta ha vinto con emozione. Ponzinibbio ha portato a terra il brasiliano negli ultimi secondi, dominandogli le spalle alla fine del round.

Santiago Ponzinibbio prende a pugni Michel Pereira all’UFC Holm contro Vieira — Foto: Getty Images

Nel girone finale Michel Pereira rimonta calciando Santiago Ponzinibbio, che difendeva e non trova spazio per attaccare. L’argentino ha cercato di colpire, collegando due buoni colpi di sinistra. I due combattenti hanno mantenuto la postura offensiva, ma il brasiliano è stato più aggressivo e preciso negli attacchi. Ponzinibbio ha tentato un takedown senza successo e la lotta è diventata franca nell’ultimo minuto. L’argentino ha colpito un sinistro dritto, scuotendo Michel Pereira, che lo ha sentito, ma è comunque entrato in lotta. I due si sono scambiati duri colpi fino alla fine del combattimento e alla fine si sono salutati.

Strategico, Tabatha Ricci vince Polyana Viana

Nell’unico duello brasiliano della notte, tra i pesi paglia Polyana Viana e Tabatha Ricci, Ricci è uscito vincitore. Con una prestazione strategica, basata su takedown e dominanza posizionale a terra, il paulista ha sconfitto la paraense per decisione unanime dei giudici (tripla 29-28).

Tabatha Ricci festeggia la vittoria su Polyana Viana all’UFC Holm contro Vieira — Foto: Getty Images

– Tutti sanno che l’UFC è l’acquario degli squali e io sono il “cucciolo di squalo”. Non sono stato molto sorpreso da ciò che ha portato al combattimento, e ora voglio tornare il prima possibile. Mi fido dell’UFC e di ciò che decideranno per il mio prossimo incontro – ha detto Tabatha Ricci dopo il combattimento.

La lotta è iniziata con entrambi i combattenti che hanno lanciato calci alla vita. Ricci accorcia il gap e Viana prova a infilare una ghigliottina scavalcando l’avversario. Ricci si è liberato della posizione e, in piedi, ha iniziato a dare un calcio alle gambe di Viana, che aveva la schiena a terra. Polyana Viana stava pedalando in ginocchio e Tabatha Ricci, che ha perso l’equilibrio due volte. La lotta è stata ancora una volta combattuta sui piedi e Ricci ancora una volta ha colmato il divario e ha atterrato Viana, che ha messo in guardia e ha iniziato a tirare pugni dal basso verso l’alto fino all’intervallo.

Tabatha Ricci ha usato i takedown per battere Polyana Viana all’UFC Holm contro Vieira — Foto: Getty Images

All’inizio del secondo round, entrambi i combattenti hanno cercato la lotta in piedi e Tabatha Ricci si è mossa più di Polyana Viana, che ha sferrato un pugno rotante sulla testa della sua rivale. Ricci ha cercato ancora una volta la lotta alle prese, abbattendo Viana, che ancora una volta l’ha spinta via e ha iniziato a pedalare in ginocchio. Ricci punta ancora per Viana a terra, restando sopra l’avversario, in sua difesa. Dopo che l’arbitro ha ordinato a Viana di alzarsi, Ricci l’ha fatta cadere ancora una volta, rimanendo in cima fino all’intervallo.

Polyana Viana ha difeso il tentativo di takedown di Tabatha Ricci all’inizio del terzo round e, dopo alcuni istanti in piedi, ha sconfitto ancora una volta la sua rivale, che ha cercato senza successo di montare una ghigliottina. Ricci si alzò e Viana riprese a battere le ginocchia. Di nuovo nella lotta in piedi, Ricci ha provato di nuovo il takedown, ma Viana è riuscita a girarsi e ad atterrare in cima a terra. Ma Ricci ha usato la forza fisica per alzarsi e sollevare la sua rivale e buttarla a terra. Viana ha colpito ancora le ginocchia di Ricci, che ha continuato a provare a calciargli le gambe fino alla fine del combattimento.

Njokuani batte Todorovic con una gomitata

Chidi Njokuani prende una gomitata e mette fuori combattimento Dusko Todorovic all’UFC Holm x Vieira – Foto: Getty Images

Chidi Njokuani dei pesi medi non ha avuto bisogno di molto tempo per battere il serbo Dusko Todorovic. Dopo essere stato dominato nella lotta alle prese in piedi accanto alla recinzione per quasi l’intero primo round, ha colto la prima opportunità che ha dovuto atterrare un bellissimo gomito destro alla testa del suo rivale in clinch, eliminandolo a 4:48 del combattimento.

UFC Volkov vs Rozenstruik: i giganti si scontrano nell’ottagono e guarderai solo dal vivo in combattimento! — Foto: Infosport

UFC Volkov vs Rozenstruik: i giganti si scontrano nell’ottagono e guarderai solo dal vivo in combattimento!

Add Comment